Cargando productos
NUOVO CATALOGO

Grandi idee per migliorare il tuo negozio di fiori

Verdissimo World

grandi idee per migliorare il tuo negozio di fiori verdissimo

Grandi idee per migliorare il tuo negozio di fiori

Trasformare la passione per il mondo dei fiori in uno stile di vita è spesso l’obiettivo di coloro che aprono un’attività di fiorista. Sono poche le professioni che uniscono bellezza e creatività come il lavorare circondati da piante e verde.

grandi idee per migliorare il tuo negozio di fiori verdissimo

Tuttavia, gestire un negozio di fiori non significa solo lavorare con gli elementi che ami, l’obiettivo finale è quello di ottenere la massima redditività.

Perciò noi di Verdissimo, il più grande produttore di piante e fiori stabilizzati, vogliamo darvi in questo post alcune idee per migliorare la vostra attività: idee per aumentare le vendite, idee per decorare i locali, idee per il nome da dare ad un negozio di fiori e per allestire la vetrina.

Non perdertelo!

Idee per aumentare le vendite dei fioristi

  1. La vetrina di un negozio di fiori

La vetrina del fiorista stimola gli acquisti “impulsivi”. Fiori e piante non sono prodotti essenziali come vestiti o cibo. Perciò non puoi limitarti ad aspettare che le persone acquistino qualcosa, devi invitarle a farlo. Il primo passo consiste nell’attirare il cliente attraverso la vista e per farlo bisogna creare una vetrina che non passi inosservata. Nelle sezioni successive vi diamo alcune idee per decorare la vetrina in modo accattivante.

  1. Offri fiori stabilizzati

È importante offrire prodotti che facciano la differenza, per questo proponiamo fiori stabilizzati. Ma cosa sono i fiori stabilizzati?

I fiori stabilizzati sono fiori completamente naturali che hanno subito un processo di conservazione per mantenere la loro bellezza nel tempo, motivo per cui sono indispensabili in un negozio di fiori. Puoi usare questi prodotti per realizzare ogni tipo di composizione artistica floreale, decorazioni e accessori per eventi come ad esempio: bouquet da sposa, un murales stabilizzato per decorare una parete, coroncine per comunione, fermagli per feste, ornamenti per capelli… I tuoi clienti li adoreranno e avrai un buon rientro economico mentre ti diverti ad esercitare il tuo lato più creativo! I fiori stabilizzati sono una scommessa sicura poiché hanno un eccellente rapporto qualità-prezzo, infinite possibilità e una lunga durata.

Uno dei maggiori limiti dei fiori naturali è la brevissima durata. Con piante e fiori stabilizzati, i tuoi clienti potranno godere di un elemento decorativo naturale al 100%, bellissimo e a lunga durata.

  1. Sfrutta le festività

Regalare fiori è regalare emozioni. Approfitta delle occasioni speciale per aumentare le vendite realizzando romantiche composizioni floreali per San Valentino, centrotavola natalizi, allestimenti per Halloween (usando candele e piccole zucche, per esempio), e così via.

Aggiungi valore alle tue composizioni floreali con un packaging spettacolare. La presentazione è importante quanto i fiori stessi. Un packaging decorativo esalta l’effetto positivo del regalo e aumenta la soddisfazione del cliente spingendolo a tornare. A volte un semplice dettaglio fa la differenza: una farfalla di carta, un cuore di feltro, un mazzetto di bastoncini di cannella…

  1. Fatti ricordare

Un trucco molto efficace consiste nel profumare la carta o le composizioni floreali stabilizzate con il profumo aziendale del tuo negozio o fornitore. Il regalo aumenta così di valore e il cliente si ricorderà di te ogni volta che sentirà quel piacevole aroma.

 

  1. Affidati alla music

La musica è perfetta per creare un’atmosfera intima, leggera e piacevole. La formula fiori-musica-aroma aiuterà i clienti ad immergersi in un ambiente accogliente e piacevole che li invita a fermarsi a curiosare.

  1. Vendi online

Sempre più consumatori acquistano prodotti e servizi online. Approfitta di questo contesto sociale per vendere più fiori e piante attraverso Internet. Hai molte opzioni per farlo; attraverso alcune piattaforme come Instagram o Facebook o tramite un sito web ad hoc. L’importante è che tu scelta la modalità più adatta alle tue esigenze, tieni inoltre presente che in tempi complicati come quelli che stiamo vivendo, vendere i tuoi prodotti online può essere un ottimo modo per migliorare le entrate del tuo negozio di fiori.

Idee su come allestire la vetrina di un negozio di fiori

Come abbiamo accennato prima, vi diamo alcune idee su come allestire una vetrina di un negozio di fiori.

  1. Composizioni floreali originali: crea composizioni floreali originali combinando colori, textures e forme.
  2. Cambia la decorazione nelle occasioni speciali: crea una decorazione floreale romantica per il 14 febbraio, commovente per la festa della mamma, allegra e divertente per le prime comunioni e così via.
  3. Aggiorna costantemente la vetrina: aggiorna e personalizza spesso la tua vetrina con diverse proposte settimanali.
  4. Adatta la vetrina alle diverse stagioni dell’anno: la decorazione della vetrina deve essere sempre in sintonia con la stagione in cui ci troviamo. È molto importante selezionare i prodotti giusti, che sappiano rappresentare l’inverno, la primavera, l’estate e l’autunno. Questo è un modo sicuro di catturare l’attenzione dei clienti.

Ricorda che la vetrina deve avere un impatto sul maggior numero di persone possibile. Ricorda che il primo passo per una vendita, è quello di un cliente che si ferma davanti alla vetrina!

Idee per decorare un negozio di fiori

Ti stai chiedendo come decorare un negozio di fiori? L’arredamento di un negozio di fiori è molto importante per il successo dell’attività… è essenziale!

Come si arreda un moderno negozio di fiori? Ecco alcune idee:

  1. Tutto deve essere in ordine: come in ogni attività commerciale, per dare una buona immagine è fondamentale mantenere l’ordine nello spazio di lavoro. Sappiamo che lavorare con fiori e piante rende tutto un po’ più complicato, ma… devi provarci!
  2. Esponi le tue composizioni floreali: puoi posizionarle sugli scaffali dietro il bancone con bellissime composizioni floreali che hai realizzato. Non serviranno solo a decorare l’ambiente, ma saranno anche un’ottima pubblicità e una spinta alle vendite. Prova e vedrai!
  3. Decora le pareti con muri vegetali: non dimenticare che la decorazione di qualsiasi spazio include anche la decorazione delle pareti. Approfitta dei tuoi prodotti per creare pareti verdi o giardini verticali che decorano le pareti e servano anche da esposizione!
  4. Crea uno spazio di lavoro esposto: a molte persone piace vedere come vengono lavorati i prodotti e i fiori, perciò ti consigliamo di utilizzare uno spazio come ‘laboratorio’ per creare le composizioni che allo stesso tempo serva anche come galleria per le tue creazioni. Usa un bel tavolo dall’aspetto naturale e delle sedie che siano belle, ma soprattutto comode.

 

Idee per promuovere il tuo marchio

In questa sezione, noi di Verdissimo vogliamo darti alcuni consigli per promuovere al meglio il tuo marchio, anche se l’ideale sarebbe mettersi nelle mani di buoni professionisti che ti consiglieranno e ti aiuteranno a creare la migliore immagine per la tua attività .

  1. Sfrutta i social network

Puoi creare o migliorare l’immagine del tuo negozio attraverso i social network. Esistono diversi social network, ma devi selezionare quelli appropriati in base al tuo target. Instagram è attualmente uno dei più importanti, soprattutto per questo settore, dato che mostrare il prodotto attraverso delle buone fotografie è fondamentale per questo tipo di prodotto.

  1. Investi in una pagina web

Un sito web può aiutarti a fare la differenza. Può essere un pagina aziendale o un negozio online dove vendere i tuoi prodotti. Questa pagina web deve essere curata e avere un design che si adatti allo stile del tuo negozio, in un certo senso il sito web è la vetrina del tuo negozio online. Prenditene cura del tuo sito e ti prenderai cura della tua immagine!

  1. Non dimenticare il posizionamento SEO

Il posizionamento SEO è ciò che ti aiuterà a comparire nei primi risultati di ricerca (che non sono annunci) per determinare la query che gli utenti fanno nei motori di ricerca (ad esempio: fiorista a Madrid o fiorista Getafe Centro) quando cercano fioristi vicino a loro. Oppure acquistare fiori stabilizzati da un fioraio, se ad esempio stanno cercando dove acquistare fiori stabilizzati vicino a casa.

Idee per nomi di negozi di fiori

Finora vi abbiamo parlato della decorazione di un negozio di fiori, della sua vetrina, etc. Tuttavia, se non hai ancora aperto la tua attività… questo articolo può essere ugualmente utile!

Ti diamo alcune idee per trovare il nome perfetto per un negozio di fiori. Eccole:

  1. Usa un nome di persona: adoriamo i nomi di persona, soprattutto se questi sono anche nomi di fiori, ad esempio: Margherita, Rosa, ecc. Con questo tipo di nome rappresenti non solo una persona importante nella tua vita come tua madre, figlia, moglie, ecc., ma anche i prodotti che sicuramente venderai nella tua attività.
  2. Usa un nome di fiore, pianta, albero: alcuni nomi, come sempreverde, gardenia, ecc., sono nomi di prodotti ideali per negozi dal carattere deciso.
  3. Usa il nome di un poeta: la poesia è sempre stata strettamente legata ai fiori, molti poeti hanno dedicato ai fiori le loro poesie.

0 Commento

Lascia un commento
Your email address will not be published.

  • Fiori stabilizzati
  • Prodotti Verdissimo
  • Mondo Verdissimo
  • Verdissimo