Cargando productos
Scarica i cataloghi

Qual è l’origine delle rose blu?

Verdissimo World

Qual è l’origine delle rose blu?

La rosa blu è una variante relativamente recente di questa specie, nata nei primi anni del XXI secolo, grazie all’ingegneria genetica.

Le rose blu sono esemplari molto difficili da trovare in natura, questo le rende elementi singolari, speciali e, in un certo modo, straordinari. Vennero create tramite la biotecnologia genetica a causa del grande interesse dei consumatori nel possedere rose blu.

Per riuscirci, fu necessario analizzare e differenziare i pigmenti che danno colore ai fiori. Tra questi possiamo trovare la delfinidina, che è il pigmento che apporta la tonalità blu ai vegetali. La sua creazione in laboratorio rappresentò uno degli avvenimenti fondamentali in questo tipo di ricerca.

La prima iniziativa nella ricerca della rosa blu venne eseguita nel 1990 da parte dell’azienda australiana Florigene, che disponeva dell’appoggio economico dell’azienda di bevande giapponese Suntory. Riuscirono ad isolare il gene blu dei fiori, denominato “blue gene”, che introdussero prima nei garofani, ottenendo in questo modo, i primi fiori con questa pigmentazione.

L’azienda giapponese continuò le sue ricerche e nel 2004 presentò la prima rosa modificata geneticamente con il blue gene. Questo fu l’origine delle rose blu. Successivamente, nell’anno 2009, la rosa blu transgenica venne presentata all’Esposizione Internazionale di Tokio e lo stesso anno venne introdotta nel mercato. Attualmente, l’azienda dispone della proprietà di vendita del prodotto in tutto il mondo.

Il seguente passo fu creare rose stabilizzate di colore blu, cosa che avvenne poco tempo dopo la commercializzazione della variante transgenica. Una volta che gli esemplari trattati geneticamente vennero introdotti nel mercato, fu semplice sottometterli a un trattamento chimico per preservarne le caratteristiche e il bellissimo colore.

In Verdissimo abbiamo inserito la rosa blu nel nostro catalogo di fiori stabilizzati in questo secondo decennio del XXI secolo. La rosa blu è una delle varietà più richieste dal pubblico, attratto dal suo misterioso ed elegante colore. La rosa blu di Verdissimo è disponibile in due tonalità di base, il Light Blue e il Dark Blue, presentate in diversi formati: Standard, Premium, V-Rose o nell’innovativo cubo di metacrilato.

InfiniteRose_blue5_INTERNA

Significato delle rose blu

La rosa blu è una delle varietà più apprezzate e ricercate, poiché, secondo differenti interpretazioni, simboleggia la possibilità di raggiungere i sogni impossibili.

Simboleggiano anche sentimenti rilassanti, liberatori, come l’affetto, la fedeltà e la fiducia. Per questo, puoi utilizzare i fiori blu per decorare la tua casa e creare un ambiente di pace e armonia.

Può essere un buon regalo dopo un conflitto con un partner o amico, per riuscire a ridurre la tensione.

Puoi già regalare o regalarti rose blu stabilizzate! Le rose blu permettono di esprimere i sentimenti più intensi dell’essere umano. Rappresentano l’amore eterno e la speranza di ottenere un amore difficile o impossibile. Senza dubbio, un regalo unico e speciale, che durerà nel tempo, poiché non appassisce e non perde le sue proprietà.

In Verdissimo troverai un’immensa varietà di fiori e piante stabilizzati e un gran team di consulenti per le tue decorazioni di interni.

BANNER Comprare rose blu

Verdissimo | Scopri la bellezza dei fiori stabilizzati!

0 Commento

Lascia un commento
Your email address will not be published.

  • Fiori stabilizzati
  • Prodotti Verdissimo
  • Cart Item Removed. Undo
    • No products in the cart.